Pasquali

Pasquali
Italia

V.le Mazzini, 161 - 20081 Abbiategrasso (MI)

www.pasqualiagri.it

L'attività della Pasquali Macchine Agricole prende avvio nel 1949, quando da una ingegnosa idea del dott. Lino Pasquali nacque uno dei primi mezzi meccanici di dimensioni contenute che poteva sopperire a tutti quei lavori agricoli impossibili da eseguire con i trattori: il motocoltivatore. A seguito dell’immediato successo, alla fine degli anni ’50 venne intuita la necessità di aumentare il comfort di lavoro: al motocoltivatore venne aggiunto un assale gommato completo di sedile e sterzo, il quale lo trasformava in un minuscolo trattorino. La macchina ebbe un grande successo, spingendo Pasquali verso un secondo progetto che maturò agli inizi degli anni ’60: la realizzazione di un mini-trattore a quattro ruote motrici, isodiametrico e con sterzo centrale articolato. Il mezzo molto più comodo e prestazionale di un motocoltivatore, ma altrettanto maneggevole e di costo contenuto, si dimostrò un gigante tra i filari delle viti e sul mercato andò a ruba. Di lì a poco potenziò la macchina rinforzandone la struttura ed equipaggiandola con pneumatici più grandi dando vita a un isodiametrico ancora più potente ma anche meno maneggevole. Per stringere al massimo il raggio di sterzata, Lino Pasquali con un colpo di genio ridusse le dimensioni delle ruote anteriori. Un’idea a cui nessuno aveva pensato che fu poi abbracciata anche da tutta la diretta concorrenza. Ormai prossimo agli ottant’anni, alla fine degli anni ’90 Lino Pasquali cominciò a guardarsi attorno per trovare un partner industriale in grado di continuare lo sviluppo della sua azienda. Lo trovò nella BCS di Abbiategrasso, fondata nel 1943 dall’Ing. Luigi Castoldi, che nel 1999 acquisì il marchio Pasquali. Oggi il Gruppo BCS è una compagnia multinazionale leader nel settore della meccanizzazione. Progetta e costruisce macchine agricole e per la manutenzione del verde, macchine per la produzione di energia elettrica autonoma e per la saldatura mobile. Il Gruppo BCS può contare su tre stabilimenti di produzione in Italia (Abbiategrasso, Luzzara e Cusago) certificati ISO 9001, e nel mondo è presente in tutti i continenti con distributori e filiali commerciali.

stabilimento Abbiategrasso

Vetrina Pasquali

Motocoltivatori Powersafe

Motocoltivatore reversibile e multifunzionale con frizione idraulica PowerSafe® | potenza fino a 12,2 cv | larghezza di fresatura fino a 85 cm.

Era 9.40

Trattori a passo corto e ruote differenziate, monodirezionali, a ruote sterzanti. Gli Era 9.40 sono trattori specializzati con telaio rigido e ruote sterzanti. Il passo corto e il baricentro basso rendono gli Era 9.40 estremamente performanti nelle colture a filari, vigneti, frutteti oltre a tutti i lavori di manutenzione sia estiva che invernale tipici delle municipalità. Gli Era 9.40 montano un motore Lombardini a 4 cilindri che sviluppa 35 CV di potenza.

Siena K30-K40 AR/RS

Trattori isodiametrici, monodirezionali, a ruote sterzanti o con articolazione centrale. I Siena K30 | K40 RS sono trattori di nuova concezione nati per soddisfare le esigenze dell’hobby-farmer e delle piccole aziende agricole specializzate nelle coltivazioni in serre, vivai, micro-filari e allevamenti avicoli. Due i motori Kubota disponibili per la serie Siena: un 3 cilindri da 25,2 CV (Siena K30) e un 4 cilindri da 35,6 CV (Siena K40) entrambi ad iniezione indiretta e raffreddamento a liquido.

Siena K6.40 SDT RS

Trattori sterzanti a passo corto e ruote differenziate, monodirezionali. I Siena K6.40 SDT RS sono trattori di nuova concezione nati per soddisfare le esigenze dell’hobby-farmer e delle piccole aziende agricole impiegate in agricoltura specializzata, coltivazioni in serre e vivai, lavori di manutenzione del verde.

Siena K60 AR/RS/MT

Trattori isodiametrici, monodirezionali o reversibili, a ruote sterzanti o con articolazione centrale. I Siena K60 sono trattori specializzati ideali per lavorare nelle colture vitivinicole e ortofrutticole, nelle serre e nei settori della manutenzione del verde. La postazione di guida reversibile (opzionale) consente di operare in maniera pratica e razionale sia con attrezzature trainate che frontali. I Siena K60 montano un motore Kubota a 4 cilindri ad iniezione diretta che sviluppa 48 CV di potenza.

Eos 60 AR/RS

Trattori isodiametrici, monodirezionali o reversibili, a ruote sterzanti o con articolazione centrale. Gli Eos 60 sono trattori specializzati multifunzionali ideali per lavorare nelle colture vitivinicole e ortofrutticole e nei settori della manutenzione del verde. Il baricentro basso, il telaio rigido con ruote anteriori sterzanti e la trazione integrale assicurano una stabilità e una aderenza al suolo senza eguali, consentendo di lavorare con estrema sicurezza sia su terreni pianeggianti che in ambienti collinari. La postazione di guida reversibile (opzionale) consente di operare in maniera pratica e sicura sia con attrezzature trainate che frontali. Gli Eos 60 montano un motore Kohler a 4 cilindri ad iniezione diretta e masse controrotanti che sviluppa 49 CV di potenza.

Mars L80-K105 AR/RS

I Mars L80 e K105 sono trattori specializzati multifunzionali con caratteristiche che li rendono particolarmente performanti nelle colture vitivinicole e ortofrutticole, nelle serre e nei settori della manutenzione del verde. La postazione di guida reversibile (disponibile in opzione) consente di operare in maniera pratica e razionale sia con attrezzature trainate che frontali. I nuovi motori a gestione elettronica in Stage 3B rispondono già alle severe normative europee in tema di emissioni: un primato tra i trattori isodiametrici che si traduce in minori consumi, minori emissioni nocive e maggiore comfort operativo.

Orion AR/RS/SDT

Una gamma completa composta da versioni isodiametriche con articolazione centrale, ruote sterzanti o doppio sistema di sterzo Dualsteer® e da versioni a ruote differenziate SDT. Motore 98 o 75 CV in Stage 3B. Gli Orion K105 e L80 sono trattori specializzati che coniugano la più avanzata tecnologia 'made in Pasquali' con la massima efficienza produttiva e il rispetto per l'ambiente. I nuovi motori a gestione elettronica in Stage 3B rispondono già alle severe normative europee in tema di emissioni: un primato tra i trattori isodiametrici che si traduce in minori consumi, minori emissioni nocive e maggiore comfort operativo. Contenuti tecnici innovativi, design elegante e dimensioni estremamente compatte rendono gli Orion K105 e L80 macchine indispensabili per l'agricoltura del futuro.